Ragù alla bolognese. – Ricetta

Ragù Alla Bolognese - Ricetta - Fefa Homemade

Il ragù alla bolognese è un classico della cucina italiana, da gustare la domenica a pranzo o in occasioni speciali. Rispetto al ragù napoletano, che prevede tagli di carne come lo spezzatino, quello bolognese si prepara con il macinato di carne. Una cosa è certa però: in entrambi casi il successo è assicurato. Pronti a scoprire insieme la ricetta?

Ingredienti (x4 persone)

500g di carne macinata di manzo;
200ml di passata di pomodoro;
1/2 bicchiere di vino;*
2 cucchiai di olio extravergine;
Sedano, carota e cipolla q.b.
Sale q.b.

*Se non lo avete, potete sostituirlo con dell’acqua.

Procedimento

Versate l’olio in una pentola alta e capiente, aggiungete carota, sedano e cipolla tritati e lasciate soffriggere per 5 minuti circa a fiamma media.
Successivamente, aggiungete la carne macinata e lasciate cuocere per 10 min a fiamma vivace, spezzettando il macinato con un cucchiaio di legno.

Quando la carne risulta cotta, aggiungete la passata di pomodoro e il mezzo bicchiere di vino, aggiustate di sale, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore.

Se ami le ricette della tradizione
prova anche la genovese napoletana.

Il ragù alla bolognese sarà pronto quando la parte liquida risulterà quasi del tutto asciutta (quanto asciugarlo valutatelo voi in base ai vostri gusti). Potete prepararlo in anticipo e, una volta ben raffreddato, conservarlo in frigo fino a due giorni oppure congelarlo. 

Provatelo con le classiche tagliatelle all’uovo e una spolverata generosa di formaggio grattugiato e, soprattutto, preparate il pane per la scarpetta perché resistere al ragù alla bolognese sarà impossibile! Non dimenticate di condividere con me il tuo risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

diciotto + quattro =