Sfogliatine veloci. – Ricetta

Sfogliatine Veloci - Ricetta - Fefa Homemade

Tra i dolcetti da merenda che più amo rientrano sicuramente le sfogliatine realizzate con pasta sfoglia. Pensavo che farle a casa fosse troppo complesso e invece.. l’impresa si è rivelata più facile del previsto! Ovviamente non mi sono cimentata nella realizzazione della pasta sfoglia ma ho utilizzato quella confezionata del supermercato. Il risultato è stato ottimo! Pronti a scoprire come realizzarle? Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento da seguire! 🙂

Sfogliatine Veloci - Ricetta - Fefa Homemade

Ingredienti (x16 sfogliatine circa)

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare;
10g di albume;
40g di zucchero a velo;
1 cucchiaino di farina 00;
4/5 cucchiai di marmellata di albicocche;*
acqua q.b.
zucchero q.b.

*Se non vi piace la marmellata di albicocche potete sostituirla con la marmellata che preferite.

Procedimento

Stendete il primo rotolo di pasta sfoglia, lasciando la carta forno sottostante, e aiutandovi con un pennello da cucina spennellate tutta la superficie con un po’ d’acqua. Successivamente, cospargetela con dello zucchero.

Ora stendete il secondo rotolo di pasta sfoglia e posizionatelo sul primo, facendo una leggera pressione per farli aderire. Fatto questo, prendete una ciotolina e versate all’interno l’albume, lo zucchero a velo e la farina 00 e mescolate fino ad ottenere una cremina densa e omogenea (foto 3). Spennellate tutta la superficie della seconda pasta sfoglia con la glassa (foto 4).

Ora mettete la marmellata di albicocche in una sac a poche monouso (in alternativa potete fare un conetto con la carta forno), tagliate l’estremità in modo da ottenere un foro piccolo e iniziate a fare delle linee diagonali, prima in un verso e poi nell’altro (foto 5).

Infine, con un coltello affilato, dividete le sfoglie in tante strisce verticali e successivamente dividetele a metà (foto 6). Disponete ora le sfogliatine ottenute su una teglia ricoperta da carta forno, distanziandole tra loro, e cuocete a 170° (forno statico) per circa 20 minuti.

Se il forno non dovesse essere arrivato ancora a temperatura quando avete finito di preparare le sfogliatine, mettetele in frigo per evitare che il caldo faccia perdere consistenza alla pasta sfoglia.

Una volta passato il tempo di cottura, sfornate le vostre sfogliatine e fatele raffreddare prima di gustarle. Visto com’è facile prepararle? Cimentatevi nella ricetta e condividete con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

diciannove − due =