Sbriciolata salata. – Ricetta

Sbriciolata Salata - Ricetta - Fefa Homemade

La sbriciolata salata è una di quelle ricette che avevo in mente da non so quanto ma che, puntualmente, rimandavo. Ieri però, sfidando la calura estiva e i 30 gradi, ho acceso il forno e mi sono cimentata nell’impresa, partendo da una ricetta trovata su un mensile acquistato qualche anno fa.

Io l’ho farcita con i colori e i sapori dell’estate, come quello delle zucchine e dei fiori di zucca. Ovviamente potete personalizzarla come preferite e cambiare il ripieno in base alla stagionalità! Ma vediamo insieme la ricetta 🙂

Sbriciolata Salata - Ricetta - Fefa Homemade

Ingredienti (per stampo da 22/24cm)

Per la base

400g di farina 00;
150g di burro;
50ml di acqua fredda;
1 uovo;
1 cucchiaino di sale.

Per il ripieno

300g di zucchine;*
20 fiori di zucca;
100g di fior di latte;**
3 fettine di prosciutto crudo;***
parmigiano grattugiato q.b.

*Prediligete quelle piccole e verde chiaro. In alternativa, sostituitele con altra verdura di stagione o con delle patate.
**Va bene anche scamorza, Auricchio o Galbanino.
***Se non lo preferite, sostituitelo con prosciutto cotto, mortadella o semplicemente omettetelo.

Procedimento

Versate la farina, il burro (freddo di frigo), l’acqua (fredda di frigo), il sale e l’uovo in una ciotola. Lavorate velocemente tutti gli ingredienti con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Riponete la ciotola in frigo e lasciate raffreddare per circa 30 minuti. Nel frattempo, tagliate a dadini piccoli le zucchine e il fior di latte e listarelle i fiori di zucca dopo averli lavati e privati del pistillo giallo interno.

Passato il tempo necessario, prendete il vostro stampo, imburratelo e infarinatelo, e versate al suo interno metà del composto sbricioloso. Schiacciate leggermente con le mani per uniformare la base ed ottenere un disco compatto (foto 1).

Ora farcite la vostra sbriciolata salata con le zucchine, il fior di latte, il prosciutto a pezzetti e il parmigiano grattugiato (foto 2). Infine, ricoprite il tutto con l’impasto restante (foto 3) e cuocete la sbriciolata salata a 180* (forno statico) per circa 40 minuti.

Sarà pronta quando i bordi e la superficie risulteranno dorati. Fate raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo e tagliarla. Provatela e fatemi sapere se vi è piaciuta, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

venti + otto =