Polpette di lenticchie. – Ricetta

Polpette Di Lenticchie - RIcetta - Fefa Homemade

Le polpette di lenticchie sono un secondo piatto vegetariano perfetto per chi vuole implementare il consumo di legumi anche a cena. Sono facilissime da preparare e una volta cotte nella passata di pomodoro risultano morbidissime. Vediamo insieme la ricetta! 🙂

Ingredienti (per circa 15 polpette di lenticchie)

200g di lenticchie cotte;
1 uovo;
pangrattato q.b.;*
sale q.b.;
passata di pomodoro q.b.;
2 cucchiai di olio evo.

*La percentuale di pangrattato dipende dall’umidità dell’impasto. Vi consiglio di iniziare aggiungendo 50g di pangrattato e di aumentare, se necessario, fino ad un massimo di 100g di pangrattato.

Procedimento

Frullate le lenticchie cotte (se sono del giorno prima o molto asciutte aggiungete un goccio d’acqua per frullarle meglio), versatele in una ciotola e aggiungete l’uovo, il sale e il pangrattato. Iniziate a mescolare gli ingredienti tra di loro, incorporando altro pangrattato se necessario, fino ad ottenere un composto umido ma facilmente modellabile.

Per verificare che la consistenza sia giusta, vi basterà provare a fare una polpetta di lenticchie con le mani. Se riuscite a farla senza problemi, l’impasto è pronto. Continuate a formare le vostre polpette, disponendole su un piatto fino ad ultimare il composto. Ora occupatevi della salsa.

Versate la passata di pomodoro in una padella capiente, conditela con i due cucchiai di olio evo e sale q.b. e lasciatela cuocere a fiamma bassa, con coperchio, per una decina di minuti. Fatto questo, aggiungete le polpette di lenticchie nella padella, ricoprite nuovamente con il coperchio e cuocete il tutto per altri 15 minuti, girando di tanto in tanto le polpette.

Una volta pronte, servitele subito. E non dimenticate il pane per la scarpetta! In alternativa, potete cuocere le polpette di lenticchie in anticipo e lasciarle in padella. Al momento della cena vi basterà scaldarle prima di servirle in tavola.

Visto com’è facile prepararle? 🙂 La loro consistenza, tra l’altro, le rende perfette anche per i bambini. Per i più piccoli consiglio di usare le lenticchie decorticate, così da non doverle passare prima.

Provatele e ricordate di condividere con me il tuo risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. 

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

20 − sei =