Caprese cioccolato bianco e limone. – Ricetta

Caprese Cioccolato Bianco E Limone - Ricetta - Fefa Homemade

La caprese cioccolato bianco e limone è una rivisitazione della classica torta fondente. In questa variante invece del cioccolato fondente abbiamo quello bianco e, ad aromatizzare il tutto, la scorza di limoni. Io mi sono affidata alla ricetta de Il Cucchiaio d’Argento e per l’occasione ho utilizzato limoni bio di Green Valley Farm.

Proprio come la versione originale, anche questa versione è completamente senza glutine. Pronti a scoprire la ricetta? 🙂

Ingredienti

200g di farina di mandorle;*
120g di zucchero a velo;
200g di cioccolato bianco;
60g di zucchero;
5 uova;
50g di amido di mais;**
La scorza di due limoni;***
50ml di olio di semi;
30ml di limoncello.****

*Potete anche acquistare le mandorle e tritarle voi. La ricetta originale prevedeva mandorle pelate, io per renderla più rustica ho utilizzato una farina di mandorle tostate.
**Potete sostituirlo con fecola di patate.
***È fondamentale che i limoni non abbiano subito trattamenti chimici alla buccia, per evitare di dare un gusto sgradevole al dolce.
****Se non avete del limoncello sostituitelo con del succo di limone.

Procedimento

Se non avete acquistato una farina di mandorle, occupatevi innanzitutto di frullarle. Non fate andare troppo velocemente le lame altrimenti le mandorle rilasceranno il loro olio e inizierete ad ottenere una crema. Fatto questo, grattugiate finemente il cioccolato bianco (o aiutatevi sempre con il frullatore). Fatto questo, versate la farina di mandorle in una ciotola con lo zucchero a velo, l’amido di mais, il cioccolato bianco e la scorza grattugiata dei limoni (fate attenzione a non grattugiare anche la parte bianca perché amara). Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti.

Ora mettete momentaneamente da parte il composto ottenuto e, in un’altra ciotola, versate le uova e lo zucchero. Montate gli ingredienti con delle fruste elettriche per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (il volume dovrà triplicare).

Ora versate poco alla volta gli ingredienti secchi sulla massa di uova e zucchero e, con una spatola, amalgamate il tutto con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che le uova si smontino. Infine, aggiungete l’olio di semi e il limoncello e mescolate ancora delicatamente.

Adesso prendete il vostro stampo, imburratelo e infarinatelo (io ho usato farina di riso ma potete utilizzare anche l’amido di mais o la fecola per garantirvi un dolce gluten free), versate l’impasto al suo interno e cuocete la vostra caprese cioccolato bianco e limone a 160* (forno statico) per circa 50 minuti.

Io ho adoperato il classico stampo della pastiera ma potete utilizzare un semplice stampo tondo da 22-24 cm. Se a metà cottura la superficie vi sembra già ben cotta coprite la caprese cioccolato bianco e limone con un po’ di stagnola o della carta forno per evitare che si scurisca troppo.

Ami i dolci con gli agrumi?
Prova anche il ciambellone vegan
con succo d’arancia
.

Passato il tempo di cottura, fate la prova stuzzicadenti per assicurarvi che il dolce sia cotto. Se così non fosse, lasciare cuocere qualche altro minuto. Fate raffreddare completamente e, infine, decorate con zucchero a velo.

Il procedimento può sembrare lungo ma vi assicuro che il risultato varrà la pena. Provatela e fatemi sapere se vi è piaciuta. E non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

2 × cinque =