American cookies, biscotto dal cuore morbido. – Ricetta

American Cookies - Ricetta - Fefa Homemade

Gli american cookies, conosciuti anche come chocolate chip cookies, sono uno dei biscotti americani ormai famosi in tutto il mondo. La loro particolarità è il guscio croccante esterno che si sposa perfettamente con un cuore morbido. Trovare la ricetta “originale” degli american cookies è quasi impossibile, perché ne esistono davvero tante di varianti per realizzarli. Oggi vi propongo la mia versione, nata dopo diversi esperimenti e conversioni da cup in grammi! Vediamo insieme gli ingredienti 🙂

American Cookies - Ricetta - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per circa 12 american cookies *)

260g di farina 00;
100g burro; (io uso la margarina vegetale)
150g zucchero di canna;
50g zucchero bianco;
1 uovo;
200g di gocce di cioccolato;
1 cucchiaino di lievito;
1 bustina di vanillina;
1 pizzico di sale;
Crema di nocciole q.b. (facoltativa)

*Il numero di american cookies ottenuti dall’impasto dipende dalla grandezza che darete ai quest’ultimi.

PROCEDIMENTO

Ponete un foglio di carta forno su un piatto e disponete sopra di esso circa 12 cucchiaini di crema di nocciole, distanziandoli tra loro. Mettete il tutto in freezer a rassodare e, intanto, passate alla preparazione dell’impasto. Se volete realizzarli senza crema di nocciole vi basterà saltare questo passaggio.

Innanzitutto sciogliete il burro in un pentolino su fiamma bassa. Fatto questo, lavoratelo con lo zucchero di canna e lo zucchero bianco (non è necessario aspettare che il burro si raffreddi per questo passaggio). Aggiungete poi l’uovo e continuate a mescolare il tutto con un cucchiaio di legno. Successivamente incorporate vanillina, sale e lievito (possibilmente setacciato). Una volta fatto questo, setacciate e aggiungete la farina ed ultimate l’impasto amalgamando le gocce di cioccolato.

American Cookies - Ricetta - Fefa Homemade

Ora che l’impasto è pronto, mettetelo in frigo a rassodare per circa 20 minuti. Passato il tempo necessario, riprendete il composto e la crema di nocciole dal freezer e iniziate a comporre i vostri american cookies. Prendete un po’ d’impasto (non esagerate con la grandezza, perché durante la cottura tendono ad allargarsi leggermente) e, lavorandolo con le mani leggermente infarinate, formate una pallina. Ora schiacciatela un po’ tra le mani (foto 1), aggiungete al centro uno dei cucchiaini di crema di nocciole congelati (foto 2) e richiudete l’impasto (foto 3).

Ripetete questo procedimento fino ad esaurimento dell’impasto. Se vi accorgete di avere difficoltà nel lavorare l’impasto aggiungete un paio di cucchiai di farina prima di continuare.

American Cookies - Ricetta - Fefa Homemade

Una volta pronti, ponete i vostri american cookies su una teglia ricoperta da carta forno e cuoceteli a 180° (forno statico) per circa 10/15 min. Controllate la cottura con attenzione, perché i tempi possono variare da forno a forno e basta qualche minuto di troppo per non ottenere più la consistenza croccante/morbido. Per verificare che siano ben cotti, assicuratevi che i bordi dei vostri american cookies siano ben dorati. Estraeteli dal forno e attendete qualche minuto prima di toglierli dalla teglia. Appena sfornati risulteranno molto morbidi e rischiereste di romperli.

Ami i dolci con ripieni golosi?
Prova i muffin al triplo cioccolato!

Una volta raffreddati non vi resta che realizzarli e gustarli in tutta la loro bontà, che sia per colazione o merenda! Realizzate la vostra variante degli american cookies, personalizzateli come preferite (magari aggiungendo anche della frutta secca) e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. ????

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

sedici − otto =