Polpettone classico. – Ricetta

Polpettone Classico - Ricetta - Fefa Homemade

Questi giorni di quarantena si stanno rivelando una (ri)scoperta di ricette che, vuoi per tempo o per altro, non facevo da tempo. Tra queste, c’è anche quella del polpettone classico. Ripieno di mozzarella e prosciutto cotto, è una delle ricette che più adoro fare a cena. Il vantaggio è anche che, se avanzano delle fette, possono essere congelate e consumate successivamente. Vediamo insieme la ricetta per realizzarlo! 🙂

Ingredienti (x 2/3 persone)

500g di macinato di carne;*
50g di pangrattato;
50g di formaggio grattugiato;
1 uovo;
1 cucchiaio di olio;
sale q.b.
prosciutto cotto q.b.
mozzarella q.b.**

*Potete utilizzare il macinato che preferite. Nel caso in cui ne usaste di meno, gli unici ingredienti che dovete modificare in proporzione sono il pangrattato e il formaggio grattugiato. Questi due ingredienti dovranno corrispondere al 10% del peso della carne. Esempio: se avete 200g di macinato, dovrete utilizzare 20g di pangrattato e 20g di formaggio grattugiato. Tutti gli altri ingredienti restano invariati.

**Potete utilizzare un altro latticino o del formaggio a fette, come il galbanino.

Procedimento

Mettete in una ciotola il macinato di carne, l’uovo, il pangrattato, il formaggio grattugiato, l’olio e il sale e amalgamate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Ora trasferite il tutto su un foglio di carta forno e, aiutandovi sempre con le mani, stendete l’impasto fino ad ottenere un rettangolo dello spessore di massimo 1cm.

Polpettone Classico - Ricetta - Fefa Homemade

Ora prendete il prosciutto cotto a fette e la mozzarella e disponeteli al centro del vostro polpettone, su tutta la lunghezza. Fatto questo, aiutandovi con la carta forno, iniziate ad arrotolare il vostro polpettone classico fino a richiudere completamente il ripieno al suo interno. Fate in modo che la chiusura capiti al di sotto, così da evitare che in cottura si apra.

Con lo stesso impasto puoi
realizzare delle polpette.
Provale ad esempio con melanzane
e pomodorini, trovi la ricetta qui.

Infine, cuocete il vostro polpettone classico a 200° (forno ventilato) per circa 30 minuti (se fate le polpette ne bastano 15). Una volta pronto lasciate intiepidire qualche minuto prima di tagliarlo a fette. E se avanza? Congelatelo già tagliato per una prossima cena!

Provatelo e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

7 − tre =