Plumcake al mascarpone. – Ricetta

Plumcake Al Mascarpone - Ricetta - Fefa Homemade

Soffice, profumatissimo e goloso. Il plumcake al mascarpone è la terza ricetta che ricreo per il progetto #4BloggerEUnPaioDiRicette che seguo ormai da circa 4 mesi con Paola, Teresa e Roberta. La ricetta l’ho presa dal blog di Lydia, la fortunata sorteggiata della settimana scorsa. Ammetto che non avrei mai pensato di utilizzare il mascarpone per un plumcake. E invece si è rivelato un ingrediente azzeccatissimo. Pronti a scoprire la ricetta? Vediamo insieme gli ingredienti! 🙂

Plumcake Al Mascarpone - Ricetta - Fefa Homemade

Ingredienti (per stampo per plumcake da 26cm)

250g di farina 00;
100g di zucchero;*
4 uova;**
1 bustina di lievito per dolci;
250g di mascarpone;***
cioccolato q.b.

*La ricetta di Lydia prevedeva 200g di zucchero, io ho dimezzato la dose.
**Ho aggiunto un uovo perché l’impasto risultava troppo denso.
***Potete sostituire il mascarpone con la philadelphia o un altro formaggio spalmabile con la stessa consistenza.

Procedimento

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e con delle fruste elettriche o una planetaria montate i due ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro, denso e spumoso (il volume dovrà triplicare). Fatto questo, aggiungete al composto, un po’ alla volta, il mascarpone. Lavorate il tutto con le fruste a velocità bassa per evitare di smontare il composto.

Prova anche la ricetta

del plumcake allo yogurt greco.

Una volta amalgamato bene il formaggio, setacciate la farina e il lievito per dolci e incorporate gli ingredienti al composto, sempre tenendo le fruste a velocità bassa. Infine, spezzettate in maniera grossolana del cioccolato e aggiungetene una parte all’impasto.

Plumcake Al Mascarpone - Ricetta - Fefa Homemade

Ora prendete il vostro stampo da plumcake, imburratelo e infarinatelo (oppure ricopritelo di carta forno), versate al suo interno il composto, aggiungete il cioccolato restante in superficie e cuocete il vostro plumcake al mascarpone a 175° (forno statico) per circa 45/50 minuti. Prima di estrarre il dolce dal forno fate come sempre la prova stuzzicadenti per assicurarvi che l’interno sia cotto. Se così non fosse, lasciate cuocere qualche altro minuto.

Una volta pronto lasciatelo raffreddare completamente e poi gustatelo in tutta la sua dolcezza! Provatelo e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

3 × due =