Crepes senza burro con yogurt greco. – Ricetta

Crepes Senza Burro Con Yogurt Greco - Ricetta - Fefa Homemade

Eccoci al terzo appuntamento di Giugno con #4BloggerEUnPaioDiRicette, con una ricetta che sa d’estate: crepes senza burro con yogurt greco. Per questa ricetta devo ringraziare Nunzia, la fortunata sorteggiata della settimana.

Il bello di questo impasto è che bastano solo 3 ingredienti per realizzarlo! E soprattutto è perfetto per realizzare sia crepes dolci che salate! Pronti a scoprire la ricetta? Vediamo insieme gli ingredienti! 🙂

Crepes Senza Burro Con Yogurt Greco - Ricetta - Fefa Homemade

Ingredienti (per circa 6 crepes senza burro con yogurt greco)*

125g di farina 00;
2 uova;
300ml di latte.**

*Il numero di crepes dipende dalla grandezza della padella che utilizzerete.
**Se avete intolleranze alimentari, potete tranquillamente utilizzare del latte vegetale. Io, ad esempio, le ho realizzate con latte di riso.

Procedimento

Rompete le uova in una ciotola e sbattetele qualche minuto con una frusta a mano o una forchetta. Fatto questo, aggiungete gradualmente sia la farina che il latte (alternandoli tra loro), continuando e mescolare per evitare la formazione di grumi. Una volta ottenuta una pastella omogenea, lasciatela riposare in frigo per 15 minuti.

Trascorso il tempo d’assestamento, prendete la padella e mettetela sulla fiamma media. Una volta riscaldata, sporcate il fondo con un tovagliolo leggermente imbevuto di olio di semi e versate il primo mestolo di impasto.

Crepes Senza Burro Con Yogurt Greco - Ricetta - Fefa Homemade

Lasciate cuocere un minuto per lato o fin quando non risulteranno dorati. Ripetete il procedimento fino ad esaurimento della pastella, ricordandovi di sporcare sempre la padella con un po’ d’olio tra una crepes e l’altra. Man mano che le preparate disponetele sovrapposte in un piatto.

Infine, lasciate intiepidire e infine farcite come preferite. Io ho scelto di realizzare delle crepes senza burro con yogurt greco e ciliegie ma potete sbizzarrirvi con la fantasia! E soprattutto scegliere sia un abbinamento dolce che salato! Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta! 🙂

Visto com’è facile prepararle? E potete conservare le crepes in frigo, coperte da pellicola per alimenti, fino a due giorni!

Provatele e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Condividi la ricetta sui social

Lascia un commento

diciannove − diciotto =