Budino vegan al cioccolato. – Ricetta

Budino Vegan Al Cioccolato - Ricetta - Fefa Homemade

Il budino vegan al cioccolato è il dessert perfetto da gustare nelle giornate calde. Si prepara in poco tempo e il risultato è super godurioso. È privo di latte, uova o burro ed è perfetto anche per celiaci perché senza glutine. Pronti a scoprire come realizzarlo? 🙂

Budino Vegan Al Cioccolato - Ricetta - Fefa Homemade

Ingredienti (x4 persone)

400ml di latte di riso;*
200g di cioccolato fondente;**
80g di zucchero;
50g di amido di mais.***

*Potete utilizzare la bevanda vegetale che preferite (avena, soia, nocciola). Io ho scelto quello di riso perché il suo sapore neutro non altera il gusto del budino. Se non avete necessità che sia vegan, va bene anche il latte vaccino.
**Potete sostituirlo con il cioccolato al latte. In tal caso, consiglio di diminuire la dose di zucchero a 50g.
***Potete sostituirlo con fecola di patate.

Procedimento

Versate lo zucchero e l’amido di mais in un pentolino e mescolate con una frusta a mano. Ora aggiungete gradualmente il latte di riso, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi.

Fatto questo, mettete il pentolino su fiamma media e cuocete mescolando ancora, per almeno 5/10 minuti. Il composto sarà pronto quando l’amido di mais inizierà ad addensare il tutto fino ad ottenere una crema corposa e non più liquida. A questo punto spegnete la fiamma e fate sciogliere il cioccolato all’interno del composto ancora caldo.

Mescolate fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Ora versatela in dei barattolini o nei classici stampi monouso in alluminio (quelli che si usano anche per il tortino caldo, per intenderci) e mettete il tutto in frigo per almeno 3 ore.

Budino Vegan Al Cioccolato - Ricetta - Fefa Homemade

Una volta raggiunta la giusta consistenza decorate il vostro budino vegan al cioccolato come preferite. Potete aggiungere della panna, frutta fresca o secca, gocce di cioccolato. Date libero sfogo alla fantasia! 🙂

E se dovesse avanzare? Potete congelare il budino senza problemi! Vi basterà poi scongelarlo in frigo 3/4 ore prima per gustarlo alla giusta consistenza!

Se lo provi non dimenticare di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,

Fefa

Lascia un commento

quindici + 17 =