Torta fredda alle mandorle. – Ricetta

Torta Fredda Alle Mandorle - Ricetta - Fefa Homemade

Dopo meritate vacanze e dopo un’ondata di caldo che sembra stia lentamente scemando, ho preso coraggio e mi sono rimessa a pasticciare in cucina per realizzare questa torta fredda alle mandorle. Un dolce che avevo promesso da tempo al mio ragazzo e che penso entrerà nella top five dei dolci più amati a casa. La crema è venuta così spumosa e soffice che sembra di assaggiare una nuvola! In più, è realizzata senza uova, senza latte, senza burro e senza glutine. Pronti a tornare a pasticciare con me? 🙂

Torta Fredda Alle Mandorle - Ricetta - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per una torta fredda alle mandorle da 24cm*)

Per la base
150g di biscotti secchi;
120g di margarina vegetale;
60g di mandorle pelate.

Per la farcitura
250ml di panna vegetale;
200ml di latte di riso;
20g di amido di mais; (o fecola di patate)
3 fogli di gelatina;
1 cucchiaio di zucchero a velo;
100g di mandorle pelate.

Per la decorazione
100g di mandorle pelate.

*Se volete una torta più alta, utilizzate uno stampo da 22cm.

Torta Fredda Alle Mandorle - Ricetta - Fefa Homemade

PROCEDIMENTO

Per la base: Fate fondere la margarina in un pentolino su fiamma bassa e, intanto, tritate finemente i biscotti e le mandorle con un frullatore. Una volta completamente sciolta la margarina, mescolate tra loro gli ingredienti fino ad incorporarla completamente con i biscotti e le mandorle tritate. A questo punto, foderate la base del vostro stampo con della carta forno, versate il composto al suo interno e, con le mani o un cucchiaio, stendetelo in maniera omogenea. Riponete lo stampo in frigo e lasciate rassodare per almeno 20 minuti.

Per la farcitura: Mentre la base si compatta, passate alla preparazione della crema. Innanzitutto versate l’amido di mais (o la fecola di patate) in un pentolino, aggiungete un po’ di latte e girate subito con una frusta a mano per scioglierlo completamente ed eliminare i grumi. Una volta fatto questo, versate il latte restante, ponete il pentolino su una fiamma bassa e continuate a mescolare per 2/3 minuti fino a che il composto non si sarà addensato. Una volta diventato più corposo, mescolate per un altro minuto e poi togliete dal fuoco. Ora versate la crema ottenuta in una ciotola, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare in frigo.

Non ami le mandorle?
Sostituiscile con noci, gocce
di cioccolato o pezzi di frutta! 🙂

Intanto, mettete la gelatina in fogli in una tazza con acqua fredda e lasciatela in ammollo. Prendete la panna, mettetene da parte 3/4 cucchiai, e montate a neve ferma la quantità restante con il cucchiaio di zucchero a velo. Io ho usato solo un cucchiaio perché la panna acquistata era già zuccherata, magari assaggiate e, a gusto vostro, aggiungetene un altro po’ se lo ritenete opportuno. Riprendete la crema dal frigo e, se raffreddata completamente, aggiungetela alla panna e amalgamatela con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

A questo punto versate in un pentolino i 3/4 cucchiai di panna messi da parte e scaldateli sul fuoco. Una volta caldi, riprendete la gelatina dalla tazza, strizzatela per bene, versatela nella panna calda e mescolate fino a farla sciogliere completamente. Lasciate intiepidire qualche secondo e infine incorporate il liquido ottenuto alla crema.

Torta Fredda Alle Mandorle - Ricetta - Fefa Homemade

Infine versate 100g mandorle in un frullatore, tritatele grossolanamente senza ridurle in polvere, e amalgamatele alla crema. Ora non vi resta che comporre la vostra torta fredda alle mandorle: riprendete la base dal frigo e versateci sopra la crema, livellandola bene in superficie con una spatola. Successivamente, frullate a scatti gli altri 100g di mandorle rimasti, decorate la vostra torta e rimettetela in frigo a raffreddare per almeno 3 ore. Se volete renderla ancora più golosa, potete anche personalizzarla con della crema di nocciole sciolta a bagnomaria.

Prova ad utilizzare le mandorle
anche per realizzare dei soffici muffin!

Vi è venuta voglia di creare la vostra torta fredda alle mandorle? Spero di si! 🙂 Vi assicuro che il suo gusto delicato, con la nota croccante delle mandorle sbriciolate, vi conquisterà al primo assaggio! In più non dovete accendere il forno.. e con questo caldo è una vera conquista! 🙂

Se provate a realizzare la vostra versione, che sia con le mandorle o meno, non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. 🙂

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

2 + 12 =