Torta al caffè, mousse leggera e gustosa. – Ricetta

Torta Al Caffè - Ricetta - Fefa Homemade

La torta al caffè è un dolce che ho provato la prima volta in occasione del compleanno di mio padre ma che non ero mai riuscita a fotografare con calma, essendo sempre destinata a qualcun altro. Questo weekend però, approfittando di una cena tra amici, ho avuto modo di prepararla con calma e di scattare qualche foto per pubblicarla finalmente qui sul blog. Ciò che colpisce di questa ricetta, trovata sull’incredibile blog di Benedetta, è la delicatissima mousse al caffè combinata ad un morbido pan di spagna. Curiosi di scoprire la ricetta? Vediamola insieme! 🙂

Torta Al Caffè - Ricetta - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per stampo da 24cm)

 

Per la base

100g farina 00;
100g di zucchero;
40ml di olio di semi;
80ml di latte;
2 uova;
1/2 bustina di lievito per dolci;
25g di cacao.

Per la crema al caffè

350ml di latte;*
120g di zucchero;
25g di amido di mais; (o fecola di patate)
3 cucchiai di caffè solubile;
400ml di panna da montare;**
4g di gelatina in fogli;
2 cucchiai di acqua.

*La prima volta ho provato a realizzare la crema con latte vegetale ma non va bene, la crema non si addensa. Utilizzatene uno classico, parzialmente scremato o senza lattosio va bene.
**La panna va messa in frigo per far sì che monti per bene.

Per la bagna

1 tazzina di caffé;
acqua q.b.

Torta Al Caffè - Ricetta - Fefa Homemade

PROCEDIMENTO

Per la base: Rompete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e iniziate a lavorare i due ingredienti con delle fruste. Successivamente, aggiungete il latte, l’olio e farina, lievito e cacao setacciati per evitare che si formino grumi. Una volta ottenuto un composto omogeneo, versatelo all’interno di uno stampo a cerniera da 24cm e cuocete la base della vostra torta al caffè a 180° (forno statico) per circa 20 minuti. Passato il tempo di cottura, fate la prova stecchino per assicurarvi che l’impasto sia cotto. Se così non fosse, lasciate cuocere qualche altro minuto. Una volta pronto, mettete da parte e lasciate raffreddare completamente.

Per la crema al caffè: Mentre la base è a raffreddare, iniziate la preparazione della crema al caffè. Innanzitutto, versate il latte in un pentolino e portate ad ebollizione su fiamma bassa. Nel frattempo versate in una ciotola l’amido di mais, lo zucchero, i tre cucchiai di caffè solubile e mescolate con una frusta a mano. Quando il latte ha raggiunto l’ebollizione, aggiungete gli ingredienti secchi (zucchero, amido di mais e caffè) e continuate a mescolare con una frusta a mano su fiamma bassa, fino a quando la crema non si addenserà (ci vorranno dai 5 ai 10 minuti, sarà pronto quando il composto diventerà più difficile da girare). Una volta pronta coprite il pentolino con pellicola a contatto (deve praticamente toccare la superficie della crema) e lasciate raffreddare completamente (per velocizzare il procedimento, potete mettere il pentolino in frigo).

Torta Al Caffè - Ricetta - Fefa Homemade

Una volta raffreddata sia la base che la crema al caffè, potete procedere al completamento della torta. Innanzitutto riprendete il pan di spagna e, con un coltello, dividetelo per eliminare la parte superiore ed ottenere una base piatta. Fatto questo, preparate la bagna aggiungendo ad una tazzina di caffè un po’ di acqua e spennellatela su tutta la superficie del pan di spagna.

Successivamente, mettete la gelatina in fogli in un bicchiere con acqua fredda e lasciatela ammollare per circa 10 minuti. Intanto, prendete la panna per dolci dal frigo e montatela con delle fruste elettriche. Una volta raggiunta una consistenza densa, aggiungete alla panna la crema di caffè precedentemente preparata e mescolate ancora, giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti. Fatto questo, prendete la gelatina in fogli, strizzatela bene, versatela in due cucchiai di acqua scaldati sul fuoco e mescolate fino a farla sciogliere completamente. Una volta pronto il composto, versatelo nella crema continuando a mescolare.

Ora non resta che assemblare la vostra torta al caffè. Innanzitutto, rimettete la cerniera del vostro stampo intorno alla base (per evitare che la crema collassi). Successivamente, versate tutta la crema sulla base e, aiutandovi con una spatola, livellate bene la superficie. Fatto questo, passate alla decorazione. Io ho scelto di non sprecare il pan di spagna avanzato e di sbriciolarlo su tutta la torta. In alternativa, potete semplicemente decorare la vostra torta al caffè con del cacao amaro oppure con dei chicchi di caffè.

Torta Al Caffè - Ricetta - Fefa Homemade

Una volta pronta, lasciate la torta in frigo per almeno 3 ore. Io consiglio sempre di prepararla almeno un giorno prima, di modo che possa riposare una notte intera. Al momento di servirla, prima di aprire la cerniera dello stampo passate un coltello tra torta e stampo per staccare la crema dai bordi ed evitare che la torta si rompa.

So che il procedimento può sembrare un po’ complesso ma vi assicuro che è molto più semplice di quel che sembra. E soprattutto ne vale assolutamente la pena. È così buona che la ameranno anche i non amanti del caffè come me. 🙂

Che sia per un’occasione speciale o meno, preparatela e lasciatevi conquistare dal suo gusto unico! E non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. 🙂

Alla prossima ricetta,
Fefa

Lascia un commento

6 + diciannove =