Plumcake allo yogurt greco – Ricetta

Nuova casa, nuovo forno, nuove ricette da provare. Ecco le premesse da cui nasce questo morbidissimo plumcake allo yogurt greco. Avevo voglia di testare il nuovo forno preparando un dolce e, approfittando di un caffè in sospeso con i miei genitori, ieri mattina mi sono cimentata nell’impresa. La scelta è caduta su questo plumcake morbidissimo, scoperto su Pinterest. Il risultato è stato super soffice e.. super gradito! 🙂 Curiosi di scoprire la ricetta? Vediamola insieme!

INGREDIENTI (per stampo da 30cm*)

200g di farina 00;
60g di amido di mais; (o fecola di patate)
3 uova;
250g di yogurt greco bianco;**
1 bustina di lievito per dolci;
100ml di olio di semi;
150g di zucchero.

*Se non avete uno stampo da plumcake, utilizzate un classico ruoto circolare da 24/26cm.
**Potete utilizzare anche uno yogurt greco a frutta o vaniglia senza lattosio o allo 0% di grassi.

Plumcake Allo Yogurt Greco - Ricetta - Fefa Homemade

PROCEDIMENTO

Versate in una ciotola le uova e lo zucchero e lavorate gli ingredienti con delle fruste elettriche per circa 5/10 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (il volume dovrà triplicare). Fatto questo, aggiungete all’impasto ottenuto lo yogurt greco e l’olio di semi e continuate a mescolare. Una volta amalgamati gli ingredienti, incorporate anche la farina, l’amido di mais e il lievito setacciati e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Fatto questo, l’impasto è già pronto!

Se ami gli agrumi prova
anche i mini plumcake
arancia e miele.

Non vi resta che imburrare e infarinare il vostro stampo e cuocere il plumcake allo yogurt greco a 180° (forno statico) per circa 40 minuti. Passato il tempo necessario di cottura fate la prova stuzzicadenti per assicurarvi che l’interno sia cotto. Se così non fosse, lasciate cuocere per qualche altro minuto.

Plumcake Allo Yogurt Greco - Ricetta - Fefa Homemade

Una volta pronto estraete il plumcake allo yogurt greco dal forno, lasciatelo raffreddare completamente e, se volete, decorate con zucchero a velo prima di servire. La sua morbidezza e semplicità lo rendono ottimo sia per la colazione che per merenda.

Preparatelo questo weekend e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. 🙂

Alla prossima ricetta,
Fefa

2 comments / Add your comment below

Lascia un commento

quattordici + quindici =