Oreo Pie, crostata Oreo senza cottura. – Ricetta

La Oreo Pie è una crostata senza cottura, dalla crema super golosa. La ricetta l’ho scovata qui e devo dire che, dopo il primo assaggio, a casa mia è stato amore a prima vista. È così buona che una fetta tira l’altra. È il dolce perfetto per stupire chi ami o per festeggiare il proprio papà il 19 Marzo! Pronti a scoprire la ricetta? Vediamo insieme gli ingredienti! 🙂

Oreo Pie - Crostata Oreo - Ricetta - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per stampo da 20cm)

Per la base
200g di Oreo;
80g di burro; (o margarina vegetale)

Per la farcia
250g di mascarpone;
200g di philadelphia;
2 cucchiai di zucchero a velo;
4 Oreo.

Per la decorazione
Confettini al cioccolato q.b.

PROCEDIMENTO

Base: Ponete il burro in un pentolino su fiamma bassa e lasciatelo sciogliere completamente. Intanto, prendete gli Oreo e frullateli completamente fino a ridurli in polvere. Fatto questo, mescolate bene i due ingredienti tra loro in una ciotola e versate il composto ottenuto in uno stampo con la base foderata da carta forno. Con le mani o con un cucchiaio distribuite in maniera uniforme il composto, cercando di creare dei bordi leggermente più alti rispetto al centro. Una volta fatto questo, riponete lo stampo in frigo e lasciate rassodare per almeno 30 minuti.

Oreo Pie - Crostata Oreo - Ricetta - Fefa Homemade

Crema: Mentre la base della vostra Oreo pie si assesta, iniziate la preparazione della farcia. Lavorate con delle fruste elettriche lo zucchero a velo e la philadelphia, fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, aggiungete il mascarpone e continuate a lavorare con le fruste fino ad ottenere una crema densa. Infine, frullate gli Oreo e incorporateli al composto. Ora riprendete la base dal frigo, versate la crema sopra, livellate per bene e personalizzate la vostra Oreo pie a vostro piacimento.

Per un compleanno speciale
prova anche la golosissima
torta Oreo.

Io ho scelto dei confettini al cioccolato come decorazione, ma potete aggiungere altri biscotti Oreo o del cioccolato fuso. Una volta scelto come decorare la crostata, rimettete in frigo e lasciate assestare l’Oreo pie in frigo per almeno tre ore. Se potete, preparatela addirittura un giorno prima. Risulterà molto più compatta e facile da tagliare.

Pronti a stupire con un dolce d’effetto e allo stesso tempo semplice da realizzare? Provatela e non dimenticate di condividere con me il risultato, usando l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.

Alla prossima ricetta,
Fefa

Condividi la ricetta sui social

Lascia un commento

13 − 8 =