Muffin cacio e pepe. – Ricetta

Muffin Cacio E Pepe - Ricetta - Fefa Homemade

Se c’è una ricetta che è diventata ormai uno dei miei cavalli di battaglia nei buffet salati, quella è sicuramente la ricetta dei muffin cacio e pepe. Si tratta di una ricetta davvero facile da realizzare, scovata lo scorso anno su Chiarapassion, che li aveva realizzati in formato “mini”. Rispetto alla ricetta originale ho, infatti, deciso di omettere il parmigiano reggiano per abbondare con il pecorino ed ho raddoppiato le dosi in modo da avere dei muffin più grandi e belli alti. Vediamo insieme gli ingredienti? 🙂

Muffin Cacio E Pepe - Ricetta - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per circa 12 muffin cacio e pepe)

260g farina 00;
260ml latte;
2 uova;
60ml olio di semi di girasole;
200g pecorino romano grattugiato; (potete sostituirlo col parmigiano se non lo preferite)
1 bustina di lievito per torte salate; (tipo Pizzaiolo di PaneAngeli)
pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per realizzare i vostri muffin cacio e pepe iniziate mescolando in una ciotola la farina, il lievito, il pecorino romano e il pepe (la quantità di pepe dipende dal vostro gusto, se non siete amanti del forte non esagerate). Fatto questo aggiungete gradualmente gli ingredienti liquidi, ossia le uova (leggermente sbattute con una forchetta), il latte e l’olio. Mescolate sempre con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto denso ed omogeneo. Ora ponete i vostri pirottini in uno stampo per muffin, riempiteli per 2/3 e cuocete i vostri muffin cacio e pepe a 190° (forno statico) per circa 15 minuti.

Muffin Cacio E Pepe - Ricetta - Fefa Homemade

Passati i 15 minuti dovranno risultare ben dorati in superficie e, alla prova stecchino, lo stuzzicadenti dovrà uscire asciutto. Se così non fosse, lasciateli qualche altro minuto in forno. Una volta pronti lasciate raffreddare i muffin cacio e pepe per qualche minuto. Sentirete che profumino emanano! E quando li assaggerete, non ne potrete più fare a meno.

Sei un amante dei muffin
in versione salata? Lasciati conquistare
dalla bontà dei pizza muffin!

Se ve ne dovesse avanzare qualcuno, potete anche congelarli e conservarli per una prossima occasione! A casa mia non si è corso questo rischio, perché sono rimaste nemmeno le briciole dopo la prova d’assaggio! 😀 Se li provate, ricordate di condividere con me il risultato, usando  l’hashtag #fefahomemade oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte. ????

Alla prossima ricetta,
Fefa

Condividi la ricetta sui social

Lascia un commento

13 + nove =