Baiocchi Cake – Torta Baiocchi – Ricetta

Baiocchi Cake - Torta Baiocchi - Ricetta Con Passaggi - Fefa Homemade

Era da tempo che volevo provare a realizzare una mia versione della baiocchi cake, conosciuta anche come torta baiocchi. Così, questo weekend, presa dalla noia domenicale sono scesa ad acquistare gli ingredienti per realizzarla. Essendo una ricetta completamente ideata da me, non sapevo assolutamente quale sarebbe stato il risultato. Dopo una notte in frigo per far assestare la crema i miei assaggiatori ufficiali l’hanno provata e.. sono stati conquistati dalla cremosità della mia baiocchi cake! Per questo tipo di torte il mio consiglio è sempre quello di utilizzare uno stampo a cerniera, che rende più facile l’estrazione della torta! Ma vediamo insieme come realizzarla.. 🙂

N.B. Rispettate attentamente i passaggi e i tempi di assestamento. Altrimenti rischiate di far collassare qualche strato sottostante con il peso della crema. Meglio aspettare qualche minuto in più piuttosto che rovinare il risultato! 🙂

Baiocchi Cake - Torta Baiocchi - Ricetta Con Passaggi - Fefa Homemade

INGREDIENTI (per una baiocchi cake di 24cm)

Per la base

200g di baiocchi;
80g di burro. (io uso la margarina vegetale)

Per la ganache

300g di cioccolato al latte;
200ml di panna per dolci.

Per la crema

750g di mascarpone;
200ml di panna;
50g di zucchero;
2 cucchiai colmi di Nutella;
3 fogli di gelatina in fogli;
10 baiocchi;

Per la decorazione

baiocchi q.b.

PROCEDIMENTO

Baiocchi Cake - Torta Baiocchi - Ricetta Con Passaggi - Fefa Homemade

Per la base: Mettete il burro in un pentolino e lasciatelo fondere su fiamma bassa. Intanto frullate i baiocchi fino a ridurli in polvere. A questo punto unite i due ingredienti e mescolateli bene con un cucchiaio di legno. Dovrete ottenere un composto dalla consistenza umida. Prendete il vostro ruoto, rivestite il fondo con della carta forno, e versateci sopra il composto (foto 1). Distribuitelo in maniera omogenea aiutandovi con le mani o con un cucchiaio e ponete la base in frigo a raffreddare per almeno 25/30 minuti.

Per la ganache: Passati i minuti necessari al raffreddamento della base della vostra baiocchi cake, procedete con la preparazione della ganache al cioccolato. Versate la panna in un pentolino e lasciatela scaldare su fiamma bassa. Quando avrà quasi raggiunto il punto di ebollizione spegnete la fiamma e versate all’interno del pentolino il cioccolato al latte spezzettato grossolanamente. A questo punto mescolate con cura con un cucchiaio di legno fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente. Se la panna non dovesse risultare abbastanza calda da sciogliere il cioccolato, mettete nuovamente il composto su fiamma bassa e continuate a mescolare. Amalgamati gli ingredienti, estraete dal frigo la base della baiocchi cake e versateci sopra la ganache al cioccolato (foto 2). Ponete il ruoto nuovamente in frigo e lasciate assestare per almeno 25/30 minuti.

Prima di procedere con la preparazione della crema, assicuratevi che la ganache si sia ben indurita (basta toccarla con la punta di un dito). Se risulta ancora troppo appiccicosa lasciate ancora in frigo, altrimenti non riuscirà a sostenere il peso della crema e gli strati non verranno ben definiti.

Per la crema: Una volta passati i minuti di assestamento per la ganache, iniziate la preparazione della crema. Innanzitutto mettete i tre fogli di gelatina in fogli in un recipiente con acqua fredda e lasciatela ammorbidire. Intanto versate 100ml di panna in un pentolino e lasciatela scaldare su fiamma bassa. Quando avrà quasi raggiunto il punto di ebollizione spegnete la fiamma, estraete la colla di pesce dal recipiente, strizzatela bene e aggiungetela alla panna. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando la colla di pesce non sarà completamente sciolta.

Mettete da parte il composto a raffreddare e intanto, con delle fruste o una planetaria, lavorate il mascarpone e lo zucchero. Una volta ottenuta una crema omogenea e gonfia, aggiungete i restanti 100ml di panna e i due cucchiai di Nutella. Ora, se la panna con la gelatina si è raffreddata, aggiungetela al composto. ATTENZIONE: se il composto dovesse essere ancora caldo, non versarlo nella crema altrimenti lo shock caldo/freddo provocherà dei grumi nella farcitura. Aspetta che si intiepidisca qualche altro minuto. Continuate a lavorare la crema fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro. Ora riprendete il ruoto dal frigo e ponete sulla ganache circa 9/10 baiocchi (foto 3). In alternativa, potete spezzettarli e mescolarli nella farcia. Versate la crema un po’ alla volta, livellate bene la superficie e decorate a piacere (foto 4). Io ho diviso in due i baiocchi rimanenti, li ho privati della crema di nocciole e li ho distribuiti lungo i bordi della mia baiocchi cake. Il centro, invece, l’ho decorato con dei confettini al cioccolato. Potete però sbizzarrirvi come volete con la decorazione! Potete fare dei ciuffetti di panna su cui porre un baiocco, ricoprire la superficie di Nutella e granella di nocciole.. avete tantissime alternative! 🙂

A questo punto battete leggermente il ruoto un paio di volte sul tavolo, in modo da distribuire in maniera omogenea la crema ed evitare dei vuoti all’interno della baiocchi cake. Lasciatela raffreddare in frigo per almeno 6 ore (se riuscite a farla stare una notte in frigo, è meglio). Estraetela con attenzione dal ruoto (magari passate prima un coltello lungo i bordi per staccarli dal ruoto ed evitare che la farcia si rompa all’apertura della cerniera), tagliate a fette e gustate la vostra baiocchi cake in tutta la sua bontà!

 

Baiocchi Cake - Torta Baiocchi - Ricetta Con Passaggi - Fefa Homemade

Se provate la ricetta, ricordate di condividere con me il vostro risultato, adoperando il mio hashtag #fefahomemade sui social oppure taggandomi su Instagram o Facebook! Aggiungerò la foto all’album dedicato alle ricette da voi rifatte.. ????

Alla prossima ricetta,
Fefa

Condividi la ricetta sui social

2 comments / Add your comment below

  1. Ciao! 😊
    Volevo chiederti: quando dobbiamo aggiungere i 100 ml di panna e la Nutella al composto di mascarpone e zucchero, la panna deve essere montata prima di aggiungerla al composto?
    Grazie!

Lascia un commento

2 × 3 =